Usi TikTok? Dai un’occhiata a questi sei suggerimenti per la tua sicurezza.

AttualitàSocial NetworkTikTokTips

TikTok è una piattaforma social per la condivisione di video, di proprietà della società cinese ByteDance, in cui gli utenti realizzano e condividono video di breve durata che vanno dai tre secondi a un minuto.

È l’ultima app a salire sul trono dei social media, dopo MySpace nel 2005, Facebook nel 2008 e più recentemente Instagram e Snapchat intorno al 2014.

Che piaccia o no, non si può negare la recente popolarità di TikTok. Il suo successo è in gran parte dovuto al fatto che offre modi di interagire nuovi e unici, che nessun’altra app faceva prima.

Sebbene l’app sia stata lanciata nel 2016, il 2020 è stato l’anno in cui TikTok si è imposto. Ciò è forse dovuto alla pandemia da coronavirus che ha permesso a molte persone improvvisamente di avere molto più tempo a disposizione per guardare video stupidi, inviarli agli amici o persino partecipare alla loro realizzazione.

Amico o nemico?

Nonostante la sua popolarità in tutto il mondo, molte persone e governi nutrono serie preoccupazioni per la sicurezza informatica su TikTok, il governo indiano ha persino vietato la piattaforma social nel giugno 2020, insieme ad altre 58 app telefoniche cinesi.

Le preoccupazioni per la sicurezza si concentrano in gran parte sul fatto che TikTok è di un’azienda cinese. Secondo il governo indiano, questo lo rende una minaccia per la sicurezza nazionale perché la legge cinese afferma che le aziende di quel paese devono condividere le informazioni con il proprio governo.

Poiché la popolarità dell’app ha continuato a crescere tra gli adolescenti americani, gli Stati Uniti hanno avviato un’indagine su TikTok nel 2019, preoccupati che potesse potenzialmente dare al governo cinese possibilità troppo estese.

Diverse aziende statunitensi, tra cui Wells Fargo, hanno chiesto ai dipendenti di eliminare l’app Tik Tok dai dispositivi di proprietà dell’azienda. L’esercito americano ha già bandito Tik Tok dai telefoni emessi dal governo.

Nonostante queste preoccupazioni, nessuno ha condiviso prove concrete che TikTok stia “rubando” informazioni a chiunque.

Detto questo, qualunque sia la piattaforma che utilizzi – TikTok, Facebook, Twitter o qualsiasi altro social – è sempre meglio partire dal presupposto che ogni dato che condividi potrebbe essere reso pubblico o cadere nelle mani di sconosciuti.

Se decidi di utilizzare TikTok, e lo stesso vale per tutte le piattaforme social, fai attenzione a ciò che condividi e non dare per scontata alcuna sicurezza o privacy dei tuoi dati. 

Sei consigli per essere sicuri su TikTok

Sia che tu stia cercando di tenerti al sicuro sull’app o che desideri proteggere i tuoi figli, ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a massimizzare sicurezza e privacy quando usi TikTok.

1. Assicurati che il tuo account TikTok sia privato

Rendere privato il tuo account significa essenzialmente che devi approvare qualcuno prima che possa seguirti. Ciò significa che puoi assicurarti che solo i tuoi amici possano accedere ai tuoi video e ai tuoi Mi piace.

Vai in Impostazioni> Privacy e sicurezza e cerca l’intestazione Rilevabilità.

Clicca sull’opzione Account privato per attivare questa funzione.

2. Non permettere ad altre persone di trovarti

Per impostazione predefinita, TikTok condividerà i tuoi contenuti mostrandoli nelle pagine “Per te” di persone che non conosci. Se desideri impedire a estranei di vedere i tuoi video, puoi disattivare l’opzione Suggerisci il tuo account ad altri, come mostrato sopra.

Se disattivi questa impostazione, il tuo account non verrà consigliato ad altri utenti e impedirai ad altre persone di trovarti tramite i motori di ricerca.

3. Non consentire le interazioni

Gli utenti di TikTok possono interagire con il tuo account e i tuoi contenuti in diversi modi: possono visualizzarli o scaricarli, inviarti messaggi diretti e duettare con i tuoi video.

L’impostazione predefinita per queste interazioni è On, ma hai la possibilità di cambiarla in Amici (cioè solo le persone a cui hai permesso di seguire il tuo account possono interagire con i tuoi contenuti) o Off.

Per limitare il modo in cui altri utenti possono interagire con i tuoi video vai alla sezione Sicurezza della pagina Privacy.

Il blocco delle interazioni interrompe commenti, duetti e reazioni e impedisce alle persone di vedere i tuoi messaggi o i video che ti sono piaciuti.

Il blocco dei messaggi è particolarmente importante perché i essi sono un modo per gli utenti di TikTok di chattare in privato, una funzionalità di cui qualcuno con cattive intenzioni potrebbe facilmente abusare.

4. Gestisci il tempo dello schermo

TikTok crea dipendenza, infatti l’utente medio trascorre fino a 52 minuti al giorno a guardare brevi video.

Se desideri limitare il tempo sull’app, vai alla sezione Benessere Digitale della pagina Impostazioni e privacy e utilizza l’opzione Gestione del Tempo per selezionare il tuo limite di tempo.

Se imposti il limite a 30 minuti al giorno, sarai disconnesso per il resto della giornata una volta raggiunto il limite.

Durante la configurazione, è possibile scegliere un passcode per impedire a un bambino di modificare questa impostazione in futuro.

5. Utilizza la Modalità limitata per gli account dei bambini

Questa è una delle impostazioni più importanti per qualsiasi genitore con un figlio che utilizza TikTok.

La Modalità limitata impedisce la visualizzazione di contenuti inappropriati per i bambini. Non è preciso al 100%, ma fa un ottimo lavoro.

È anche possibile impostare un passcode per impedire a tuo figlio di modificare questa impostazione in un secondo momento.

Anche questa impostazione si trova nella sezione Gestione del Tempo.

6. Approfitta del Filtro Famiglia

Questa è un’impostazione importante che ti consente di assegnare l’account come “Genitore” o “Adolescente”, per darti accesso remoto tramite l’account TikTok di un ragazzo.

Una volta connesso all’account, puoi controllare:

Gestione del Tempo. Imposta quanto tempo tuo figlio può trascorrere su TikTok ogni giorno.

Messaggi diretti. Decidi chi può inviare messaggi a tuo figlio o disattivare completamente i messaggi diretti.

Modalità limitata. Limita i tipi di contenuti che ritieni inappropriati per tuo figlio.

È possibile gestire tutto questo dal tuo dispositivo, così puoi assicurarti che tuo figlio sia sempre protetto.

Questa impostazione si trova nella sezione Filtro Famiglia di Benessere Digitale.

Leave a Reply

Your email address will not be published.