Supereroi anti-phishing unitevi: ecco l’add-in di Sophos per Outlook

Sophos SoluzioniPhish ThreatSophos Central

Sophos Phish Threat ora rende più semplice segnalare i messaggi sospetti di phishing e spam.

Avete solo 16 minuti prima che il primo dipendente faccia clic su un’e-mail di phishing scatenando un mondo di dolore nell’arco della vostra giornata, serata o fine settimana.

Ma non tutto è perduto. La prima segnalazione di un attacco da parte di un impiegato esperto arriva normalmente dopo circa 28 minuti, il che vi aiuta a limitare il numero di futuri clicker.

E ora abbiamo reso tutto più facile per quei supereroi anti- phishing, dando loro un pulsante nuovo di zecca da cliccare per segnalare un’e-mail sospetta.

Il Sophos Phish Threat Outlook add-in rende semplice per tutti i dipendenti segnalare i messaggi sospetti di phishing e spam, con una copia inviata all’amministratore per ulteriori indagini.

Disponibile per Outlook per Windows e Mac, Outlook Web Access, Office 365 e ambienti Exchange, questo trasforma tutti i dipendenti in una linea di difesa attiva contro gli attacchi informatici.

Molto più che partire in vantaggio

La capacità di segnalare le minacce con il nuovo add-in di Outlook si inserisce perfettamente nella gamma di attacchi di phishing simulati e nella formazione di Phish Threat.

Il 48% delle PMI che hanno subito un incidente di sicurezza negli ultimi due anni attribuisce tali eventi all’errore umano. Il bisogno di training per la consapevolezza della sicurezza dei dipendenti non è mai stato maggiore e non c’è dubbio che la formazione abbia contribuito a cambiare il comportamento. Dal SAPERE (ovvero addestramento e test), al FARE (segnalazione di minacce), Phish Threat ora può fare entrambe le cose.

Le dashboard di Sophos Central consentono già di monitorare il completamento dei moduli di formazione, ma ora è possibile tenere traccia degli utenti che segnalano attacchi simulati di minacce di phishing con il nuovo add-in di Outlook.

I team avranno una migliore visibilità sulla consapevolezza dell’organizzazione in merito ai rischi di cybersicurezza e sulle reali minacce che devono affrontare. Questo perché i nuovi report di Phish Threat semplificano la visualizzazione di chi, quando e su quale dispositivo riceve l’attacco simulato da parte dell’utente e chi lo ha segnalato.

Comincia oggi stesso!

È tutto incluso in Sophos Phish Threat. Disponibile per il download già oggi da Sophos Central, si installa su tutti i dispositivi Windows e Mac.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.