L’UTM 9.5 è in arrivo – e ci piacerebbe che ci aiutaste a tirarla a lucido

Network SecurityPer gli utentiPer i Responsabili ITPer Partner e DistributoriProtezione dei datiSophos SoluzioniUTM

L’UTM 9.5, e le numerose nuove funzionalità che ci avevate richiesto, è proprio dietro l’angolo e vorremmo invitarvi ad unirvi al beta test del rilascio.

Questa versione si basa sulla protezione e sulle nostre prestazioni leader del settore, con diverse nuove funzionalità per il Web Application Firewall, per il sandoboxing di Sophos Sandstorm e per la gestione e il reporting che sono stati resi ancora più facili, più veloci e più flessibili.

Ecco una breve panoramica di che cosa c’è di nuovo:

Miglioramenti del Web Application Firewall

  • Il reindirizzamento URL del WAF vi offre la possibilità di reindirizzare il traffico per un URL WAF protetto verso un sistema di back-end o un URL diversi.
  • Configura la minima versione TLS permessa per migliorare la sicurezza
  • Sono stati aggiunti i template di policy di protezione e autenticazione del WAF per i servizi di protezione e autenticazione comuni di Microsoft
  • True File Type Scanning per il blocco di upload e download basati sul tipo MIME.
  • Supporto del protocollo proxy del WAF per l’utilizzo delle informazioni sul client IP all’interno del ProxyProtocol header per effettuare decisioni sulle policy e migliorare il logging.

 

UTM 9.5

 

Miglioramenti di Sophos Sandstorm

  • Opzione di selezione della posizione del Datacenter per Sophos Sandstorm senza dipendere dal rilevamento della posizione basato su DNS.
  • Eccezioni della scansione di Sophos Sandstorm per escludere che tipi di file specifici vengano inviati all’analisi di Sophos Sandstorm.
  • Reporting ampliato dell’attività di Sandstorm per includere allegati di posta elettronica per una maggiore visibilità

 

UTM 9.5

 

Miglioramenti  di Management e Reporting

  • 64-bit PostgreSQL Database per generare report con grandi set di dati in maniera più veloce.
  • Download di tutti i log dell’UTM in un singolo archivio.
  • Notifica della scadenza del certificato 30 giorni prima della data di scadenza via WebAdmin e e-Mail per una pronta reazione nel rinnovare il certificato
  • L’accesso al supporto con SSH viene esteso alla funzionalità di accesso al supporto esistente.
  • Monitoraggio SNMP dell’intero filesystem per integrare il monitoraggio del filesystem dell’ UTM  all’interno di abituali soluzioni di monitoraggio basate su SNMP.
  • RESTful API per configurare Sophos UTM 9

 

UTM 9.5

 

Dove trovare il firmware beta e fornire un feedback

Le note della versione full insieme ai file beta del firmware sono nel Beta Forum dell’UTM 9.5 sul Sophos Community Site, dove potrete anche lasciare il vostro feedback. Come al solito, si consiglia di non eseguire il firmware beta in un ambiente di produzione, ma diamo molto valore e apprezziamo davvero il vostro contributo in fase di test beta che contribuisce a rendere questa versione la migliore possibile.

Prevediamo di iniziare l’implementazione dell’aggiornamento all’UTM 9.5 alla fine di aprile, per cui non aspettate oltre se volete far parte del beta test – e per noi vale davvero molto il vostro input. Cliccate qui per unirvi a noi nel beta test!

 

Tratto dall’articolo “UTM 9.5 is on its way – and we’d like your help to polish it” di Chris McCormack, Senior Product Marketing Manager, Sophos Network Security

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.