Il programma di accesso anticipato di Sophos Connect 2.0 è ora disponibile!

Sophos SoluzioniSophos Connect 2.0SSLvpnXG Firewall

Il nostro client VPN di accesso remoto gratuito è stato aggiornato con molte nuove funzionalità. Provale subito grazie al programma di accesso anticipato (EAP) di Sophos Connect 2.0.

sophos connect 2.0

Sophos Connect è il nostro client VPN di accesso remoto gratuito progettato specificamente per consentire ai lavoratori remoti di accedere alla rete protetta XG Firewall ovunque essi siano. Sophos Connect 2.0 ora include molte nuove funzionalità da cui è possibile iniziare a trarre vantaggio già da ora.

Inoltre, in qualità di cliente con licenza XG Firewall, non dovrai sobbarcarti costi aggiuntivi per le connessioni VPN di accesso remoto: puoi utilizzarne quante ne desideri (in base alla capacità del tuo firewall) per supportare la tua forza lavoro remota, il tutto come parte integrante della tua licenza di base.

Le novità di Sophos Connect 2.0

Il programma di accesso anticipato per Sophos Connect 2.0 è già in corso, con l’aggiunta del supporto per SSL VPN su Windows e una serie di altri miglioramenti.

  • Supporto VPN SSL per Windows
  • Distribuzione in blocco di configurazioni SSL e / o IPSec VPN tramite un file di provisioning avanzato
  • Stesse pratiche modalità di distribuzione di Sophos Connect v1 per IPSec
  • Supporto per password one-time (OTP)
  • Supporto per l’autenticazione a più fattori DUO (MFA) migliorato (durante la connessione a XG Firewall v18)
  • Opzione di connessione automatica
  • Opzione per eseguire uno script di accesso durante la connessione
  • Analisi della disponibilità del gateway remoto
  • Sincronizzazione automatica delle policy dell’utente più recenti se le policy SSL vengono aggiornate sul firewall (quando si utilizza il file di provisioning per la distribuzione), nonché una risincronizzazione manuale delle policy più recenti
  • Failover automatico al successivo collegamento WAN del firewall in caso di errore
  • Associazione delle file extension per i file di policy: è possibile importare un file delle policy in Sophos Connect semplicemente facendo doppio clic su di esso in Esplora risorse o aprendo il file allegato in un’e-mail

sophos connect 2.0

Come iniziare

Visitate la nostra XG Firewall Community per entrare nel programma di accesso anticipato. Sono disponibili tutti i dettagli su tutte le modifiche, le istruzioni su come utilizzare il nuovo file di provisioning e il download stesso. Le istruzioni complete sono disponibili anche online.

SSL vs IPSec

Visto che Sophos Connect 2 ora supporta entrambe le tecnologie SSL e IPSec VPN, quali sono i pro e i contro di ciascuno e quale dovresti usare?

In generale, la SSL VPN, che può funzionare sulla porta 443 proprio come qualsiasi connessione a un sito Web cifrato, presenterà meno ostacoli e funzionerà da varie posizioni come hotspot WiFi pubblici e reti di hotel.

L’IPSec è in genere più efficiente ma utilizza le porte UDP 500 e 4500 che spesso possono comportare il blocco delle connessioni da parte di firewall di terze parti. Se l’utente ha il pieno controllo del proprio firewall o router e può aprire queste porte, troverà che IPSec offre prestazioni più prevedibili.

Leave a Reply

Your email address will not be published.