Sophos XG Firewall: una novità assoluta

Per gli utentiPer i Responsabili ITPer Partner e DistributoriSynchronized App ControlXG Firewall v17

Focalizzato sulla soluzione degli attuali problemi in merito alla sicurezza della rete, Sophos XG Firewall offre innovazioni uniche.

Con l’obiettivo di risolvere gli attuali problemi di network security, rivelando i rischi nascosti, bloccando le minacce sconosciute e rispondendo automaticamente agli incidenti, Sophos XG Firewall fornisce innovazioni uniche sul mercato.

Integrazione con l’Endpoint

Nessuna altra azienda è vicina a fornire questo tipo di comunicazione tra endpoint e sicurezza di rete.

– IDC

XG Firewall è stato il primo firewall ad offrire la Synchronized Security, che consente di comunicare direttamente con gli endpoint sulla rete.

Attraverso Security Heartbeat ™ gli endpoint gestiti da Sophos e XG Firewall condividono informazioni sullo stato di salute in tempo reale. Inoltre, tutti i sistemi di rete a rischio di infezione vengono identificati istantaneamente e vengono automaticamente isolati finché non possono essere ripuliti.

In questo modo si risparmia tempo, si impedisce alle infezioni di diffondersi in diverse parti della rete e la perdita potenziale di dati o furto è limitata.

Security Heartbeat™ è un’innovazione assoluta e la potete trovare solo da Sophos

L’app control rivoluzionario

L’ultima versione di Sophos XG Firewall rappresenta un miglioramento significativo della visibilità delle applicazioni di rete, in particolare per quanto riguarda quelle sconosciute. Si tratta di una soluzione innovativa per un problema a livello industriale che sta diventando sempre più gravoso nel tempo.

– IDC

Lanciato come parte di XG Firewall v17, Synchronized App Control non una novità assoluta nel suo settore, ma qualcosa di rivoluzionario nella visibilità della rete.

Il problema con il controllo delle applicazioni nella maggior parte dei firewall è la dipendenza dalle firme. Alcune applicazioni non potranno mai avere firme, altre apps cambiano costantemente le loro firme e molte applicazioni emulano i browser in modo da collegarsi tramite il firewall. Poiché non puoi controllare ciò che non puoi vedere, è impossibile gestire nessuna di queste applicazioni.

Synchronized App Control modifica tutto ciò sfruttando la Sophos Synchronized Security. Ora, ogni volta che viene rilevata un’applicazione sconosciuta o generica, l’endpoint può fornire dettagli sull’applicazione che genera tale traffico. Può anche classificare automaticamente molte applicazioni precedentemente non identificate facendo un controllo istantaneo. E ti consente di assegnare facilmente un’applicazione appena scoperta a una categoria appropriata, applicando automaticamente le impostazioni di policy, in modo da bloccare facilmente le applicazioni che non desideri mentre privilegi quelle che vuoi.

Scopri quanto è potente il Synchronized App Control e quanto sia facile sfruttarlo …

Sophos XG Firewall include anche un sacco di altre importanti differenze da altre firewall:

  • Il nuovo centro di controllo fornisce dati immediati sui rischi sulla rete.
  • Il reporting on-box offre centinaia di report – inclusi senza alcun costo aggiuntivo.
  • Le tecnologie di protezione complete comprendono un sistema di intrusion prevention, una protezione avanzata delle minacce e altro ancora.
  • La gestione unificata delle regole firewall fornisce una visione completa della vostra situazione di sicurezza in una sola schermata.

XG Firewall funziona con Intercept X o Central Endpoint Advanced per fornire una soluzione di sicurezza sincronizzata completa.

Intercept X funziona inoltre insieme al vostro prodotto esistente per la sicurezza degli endpoint. Con le nostre nuove appliance XG Series, inoltre, è possibile utilizzare le porte di bypass incorporate o la porta bypass FleXi Port Modules per mettere XG Firewall in linea con il firewall esistente senza alcun rischio o disagio per l’ambiente di rete esistente.

Provate XG Firewall oggi stesso.

 

*Tratto dall’articolo Sophos XG Firewall: delivering industry firsts di Chris McCormack

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.