Tutto quello che c’è da sapere sulla serie Sophos XGS

Sophos NewsSophos Soluzioni

Allacciate le cinture, c’è molto di cui parlare! In questo articolo cercheremo di spiegarvi tutti i punti chiave del lancio di XGS

Cominciamo con la nuova gamma di hardware. Anche se la nuova linea XGS potrebbe sembrare esteriormente simile ai dispositivi XG con cui avete già familiarità, sotto la copertura batte il cuore di una bestia diversa. Non solo un cuore, ma due, perché ogni appliance XGS presenta un’architettura a doppio processore. Il primo è un x86 per eseguire tutte le attività di ispezione pesanti e il secondo è un Xstream Flow Processor progettato su misura per l’accelerazione delle applicazioni a livello hardware.

Abbiamo già apportato modifiche significative all’architettura software nella v18 per rendere l’elaborazione dei pacchetti più efficiente e quindi migliorare le prestazioni. Il FastPath virtuale che avevamo nella v18 con l’hardware della serie XG è ora un FastPath hardware nella serie XGS che utilizza questo nuovo chip. Ciò ci dà un significativo aumento delle prestazioni e fornisce ai clienti spazio sufficiente per aumentare la loro protezione senza rallentare la loro rete.

Se volete saperne di più sugli attributi fisici, guardate il video di unboxing di Ian Stockdale, ma ora spostiamo la nostra attenzione sul software che verrà eseguito su questi fantastici nuovi dispositivi che saranno forniti con Sophos Firewall OS (SFOS) v18.5.

Questa versione, come ci si potrebbe aspettare, include il supporto per i nuovi modelli hardware. Oltre a ciò, offre tutte le funzionalità e i miglioramenti di ogni versione di manutenzione dalla v18 con:

  • Funzionalità di protezione avanzata
  • Potenziamento di VPN e SD-WAN
  • Funzionalità di gestione e reporting centralizzate
  • e molti altri miglioramenti.

La versione 18.5 sia hardware che virtuale della serie XG sarà disponibile da giugno e le nostre risorse per il dimensionamento saranno presto aggiornate per tenere conto delle prestazioni della nuova piattaforma.

Ultimo argomento: le licenze. Abbiamo colto l’opportunità per semplificare il nostro modello di licenza e per riflettere meglio le esigenze dei nostri clienti. A tal fine, vorremmo introdurre il pacchetto Xstream Protection, che offre tutta la moderna tecnologia di protezione di cui ogni cliente ha bisogno per proteggersi dagli attacchi e dai ransomware più recenti con network, web, controllo delle app, protezione zero-day e altro ancora. Gli MSP possono anche trarre vantaggio da un pacchetto completo che include Xstream Protection più protezione e-mail e WAF. È inoltre possibile personalizzare la protezione per i clienti acquistando separatamente le singole licenze, se necessario.

Tratteremo di più sul nuovo hardware e sulle sue implicazioni nei nostri regolari aggiornamenti mensili del prodotto.

Potete leggere l’annuncio completo del lancio della serie XGS qui.

Leave a Reply

Your email address will not be published.