Come proteggere qualsiasi dispositivo, ovunque, con Sophos

Per gli utentiEDRIntercept XSophos EDR

Terza parte di una serie articoli su come consentire alle persone di lavorare in sicurezza da qualsiasi luogo, su qualsiasi dispositivo.

lavoro remoto

L’anno scorso, un sorprendente 51% delle organizzazioni è stato colpito da ransomware, con gli aggressori che sono riusciti a crittografare i dati nel 73% degli attacchi *.

Se si considera che un singolo attacco su vasta scala può far perdere all’azienda media quasi $ 755.000 (USD) *, è chiaro che proteggere in propri dispositivi e sistemi operativi non è un “sarebbe bello farlo” ma un “must”.

La protezione di tutti i dispositivi e le piattaforme utilizzati dalle persone è anche un pilastro fondamentale per consentire il lavoro remoto sicuro: desktop, laptop, dispositivi mobili, Windows, macOS, Linux, Android e iOS.

Proteggi tutti i tuoi dispositivi con Sophos

Sophos Intercept X offre una protezione leader a livello mondiale per endpoint, server e dispositivi mobili. Utilizza più livelli di tecnologia per fermare gli aggressori in più punti della kill chain:

lavoro remoto

L’anti-ransomware blocca la crittografia non autorizzata, riportando i file al loro stato sicuro.

L’intelligenza artificiale con deep learning, sviluppata dagli esperti di intelligenza artificiale di Sophos, blocca malware noti e mai visti prima con un tasso di falsi positivi incredibilmente basso.

La tecnologia anti-exploit blocca gli exploit, gli active adversary e gli attacchi fileless e basati su script.

La tecnologia fondamentale basata sulla firma blocca le minacce note.

Qualunque sia il dispositivo e la piattaforma che utilizzi, Intercept X ti protegge:

  • Intercept X protegge i desktop Windows e macOS
  • Intercept X for Server protegge i server locali e basati su cloud che eseguono Windows o Linux
  • Intercept X protegge anche i desktop virtuali che sono soggetti alle stesse minacce dei laptop fisici.
  • Inoltre, Intercept X for Mobile protegge i dispositivi mobili con Android, iOS e Chromebook.

Che sia l’uomo a fermare gli attacchi eseguiti dall’uomo

Le minacce informatiche più devastanti di solito coinvolgono attacchi guidati dall’uomo, spesso sfruttando strumenti e processi legittimi come PowerShell.

L’hacking in tempo reale consente agli aggressori di aggirare i prodotti e i protocolli di sicurezza modificando al volo tattiche, tecniche e procedure (TTP).

Fermare questi attacchi guidati dall’uomo richiede che sia l’uomo stesso a dare loro la caccia.

Dai la caccia alle minacce con Sophos EDR

Intercept X con EDR – Endpoint Detection and Response – ti offre gli strumenti per eseguire la tua caccia alle minacce dalla stessa console Sophos che utilizzi per gestire l’endpoint e la protezione del server.

È il primo EDR progettato per gli analisti della sicurezza e gli amministratori IT, quindi ti permette di aggiungere al tuo team nuove competenze, senza aumentare il tuo personale.

Dai la caccia alle minacce con Sophos EDR

In aggiunta, oltre a consentirti di indagare su segnali e minacce sospette, Intercept X EDR ti aiuta anche a migliorare la tua igiene IT e a identificare i problemi di configurazione che ti lasciano esposto. I casi d’uso comuni includono:

  • Identificazione delle tracce di tentativi di violazione
  • Indagine sugli attacchi di phishing
  • Soluzione dei problemi con Chrome che funziona lentamente
  • Gestione della conformità del software e dell’utilizzo delle licenze

Coinvolgi gli esperti cacciatori di minacce di Sophos

Se non hai il tempo, la capacità o le competenze per eseguire autonomamente la caccia alle minacce, il servizio Sophos Managed Threat Response ti può aiutare.

Il nostro team di esperti fornisce attività di rilevamento e risposta 24 ore su 24, 7 giorni su 7, rilasciati come servizio completamente gestito. Essi eseguono la ricerca in modo proattivo e convalidano potenziali minacce e le bloccano prima che causino danni.

Protezione dei dispositivi senza compromettere la privacy

Quando si tratta di proteggere la tua forza lavoro, c’è un ultimo aspetto da prendere in considerazione: i dispositivi di proprietà dei dipendenti, noti anche come BYOD (Bring Your Own Device). In qualità di responsabile IT, hai la necessità di gestire e proteggere sia i dispositivi di proprietà dell’azienda che quelli personali senza compromettere la privacy degli utenti.

Sophos Mobile è una soluzione di gestione unificata degli endpoint che si integra in modo nativo con Sophos Intercept X e supporta la gestione di dispositivi Windows 10, macOS, iOS e Android.

Ti consente di proteggere qualsiasi combinazione di dispositivi personali e di proprietà aziendale con il minimo sforzo ed è l’ideale per gli scenari BYOD. 

Protezione dell’organizzazione ovunque

Per saperne di più su come Sophos può aiutarti a consentire agli utenti di lavorare in sicurezza su qualsiasi dispositivo da qualsiasi luogo, leggi il nostro articolo “Securing the Anywhere Organization”.

 

 

* The State of Ransomware 2020, Sophos

Leave a Reply

Your email address will not be published.