xg firewall

In arrivo miglioramenti alle funzionalità SD-WAN nel nuovo XG Firewall v18

L’SD-WAN ti consente di connettere il tuo mondo a un prezzo inferiore e XG Firewall v18 lo rende sicuro

XG Firewall v18 è quasi pronto! L’ultima versione del firmware non solo fornirà un notevole incremento di visibilità, protezione e prestazioni grazie alla nostra nuova architettura Xstream, ma fornirà anche miglioramenti alle funzionalità SD-WAN integrate progettate specificamente per le organizzazioni distribuite con sedi remote e filiali.

Se non vi siete registrati al Programma di accesso anticipato di XG Firewall v18 (EAP), non è troppo tardi per iscrivervi. Abbiamo appena rilasciato la versione EAP 3 con nuove interessanti funzionalità, alcune delle quali rivolte a coloro che vorrebbero passare da MPLS a SD-WAN.

Superare le sfide con l’SD-WAN

Man mano che più applicazioni e servizi aziendali passano al cloud, le organizzazioni sono alla ricerca di modi per ridurre il costo di una delle loro maggiori spese IT: la loro WAN (Wide Area Network) o la connettività Internet.

Questa esigenza ha contribuito a creare molto rumore attorno all’SD-WAN, e giustamente, dati i vantaggi che può offrire per il risparmio e la semplificazione. Tuttavia, poiché le organizzazioni trasferiscono la propria infrastruttura WAN a connessioni Internet pubbliche a basso costo come cavo, DSL e 3G / 4G, devono anche affrontare le nuove sfide che derivano dall’adozione di tali soluzioni, compresi i potenziali compromessi su uptime, affidabilità e qualità del servizio . Questo di solito implica avere più fornitori di servizi, connessioni e percorsi tra due punti qualsiasi.

Di conseguenza, la necessità di caratteristiche e funzionalità SD-WAN che consentano alle organizzazioni di instradare in modo flessibile il traffico delle applicazioni più importanti è diventata di fondamentale importanza.

Funzionalità SD-WAN principali nella v18

Miglioramenti del routing basati su policy SD-WAN

ll routing basato su policy ottiene ulteriore flessibilità SD-WAN e un controllo ancora più granulare. Se si dispone di più connessioni Internet, ora il routing può essere definito tramite la connessione WAN del gateway principale o di backup e può essere configurato per la direzione di replay.

Inoltre, le decisioni di routing sono ora disgiunte dalle regole del firewall e unite alle route basate su policy SD-WAN, consentendo opzioni di configurazione più potenti e flessibili nelle route policy.

Routing delle applicazioni SD-WAN

Il routing delle applicazioni e la selezione del percorso ottimizzati sono spesso una considerazione importante quando si implementa una SD-WAN.

XG Firewall v18 aggiunge i criteri di selezione del traffico basati su applicazioni utente e di gruppo alla configurazione di routing SD-WAN di XG Firewall per garantire che le applicazioni business-critical vengano instradate su collegamenti WAN ottimali.

xg firewall

 

SD-WAN sincronizzata

L’SD-WAN sincronizzata, una nuova funzionalità della Sophos Synchronized Security, offre ulteriori vantaggi con il routing delle applicazioni SD-WAN. Sfrutta la maggiore chiarezza e affidabilità dell’identificazione dell’applicazione fornita con la condivisione delle informazioni del Synchronized Application Control tra endpoint gestiti da Sophos e l’XG Firewall.

Il Synchronized Application Control è in grado di identificare positivamente il 100% delle applicazioni in rete, comprese quelle evasive, criptate, oscure e personalizzate. Ora, queste applicazioni precedentemente non identificate possono anche essere aggiunte ai criteri di routing dell’SD-WAN, offrendo un livello di controllo del routing delle applicazioni e un’affidabilità che altri firewall non possono eguagliare.

Vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno testato il firmware EAP 1 o EAP 2 per aver fornito un feedback. Assicuratevi di dare un’occhiata all’ultima versione EAP 3.

Se non conoscete l’SD-WAN e volete saperne di più su come XG Firewall integra questa tecnologia e i vantaggi che ne derivano, consultate la nostra pagina SD-WAN sul sito Web di Sophos.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.