Sophos Mobile si sincronizza con Google Cloud Identity

Sophos SoluzioniG SuiteGoogle

L’aggiunta di nuovi dispositivi ai controlli della politica di gestione include il passaggio importante dell’autenticazione dell’utente.

sophos mobile

L’aggiunta di nuovi dispositivi ai controlli della politica di gestione include il passaggio importante dell’autenticazione dell’utente. Ecco perché siamo entusiasti di essere uno dei partner di lancio della nuova funzionalità LDAP sicura di Google Cloud, presentata al Google Next London.

I clienti di Sophos Mobile ora hanno la possibilità di convalidare le identità dei loro utenti con G Suite e Google Cloud Identity.

Per le imprese che usano G Suite o Google Cloud Identity, questo semplificherà in modo notevole la procedura di registrazione per i nuovi dispositivi. Sophos Mobile userà la nuova implementazione sicura LDAP di Google per convalidare gli utenti in modo dinamico durante la registrazione.

Google estenderà progressivamente il protocollo protetto LDAP ai clienti con Cloud Identity e G Suite nelle prossime settimane. I clienti Sophos in possesso del proprio server di gestione Sophos Mobile potranno beneficiarne con la versione 8.6, disponibile alla fine del mese.

Se non siete ancora in possesso di Sophos Mobile e state cercando di capire come proteggere e gestire al meglio i vostri dispositivi mobili aziendali, date un’occhiata a Sophos Mobile.

2 Commenti

Leave a Reply

Your email address will not be published.