Il vostro firewall può salvarvi dal prossimo attacco ransomware: ecco come.

Sophos SoluzioniFirewallRansomware

Siete pronti?

Hero

Tutti sanno che abbiamo bisogno di firewall ma, come sa ogni un buon amministratore di rete, possedere un firewall non significa automaticamente ottenere da esso il massimo.

Il nostro assetto di sicurezza deve adattarsi continuamente ad affrontare il sempre crescente panorama delle minacce più o meno recenti, come il ransomware worm-like avanzato.

Ecco perché abbiamo pensato di scrivere una nuova guida – Le best practice del firewall per bloccare i ransomware – per aiutarvi a ottimizzare la configurazione del firewall e rispondere con efficacia alla minaccia di un ransomware in continua evoluzione. Al suo interno potrete trovare una serie di best practice facili da leggere e da implementare. Essa vi aiuterà a capire come si verifica un attacco ransomware come WannaCry o NotPetya e cosa si può fare per evitare di essere vittima della prossima grande ondata.

Questa guida offre anche una prospettiva storica, spiegando in che modo i recenti e più importanti attacchi si sono diffusi rapidamente e con efficacia, quali exploit sono stati utilizzati, quali vulnerabilità sono state sfruttate e, alla fine, quali errori sono stati fatti e in che modo si sarebbero potute salvare le vittime.

Essa analizza inoltre i metodi per bloccare e prevenire futuri attacchi, come exploit e payload ransomware basati su file, e quali tecnologie e soluzioni offre il firewall ideale per combatterli.

Troverete indicazioni per: assicurarvi di avere la giusta protezione, ridurre la superficie di attacco, proteggere le porte, utilizzare il sandboxing per proteggervi da messaggi sospetti e minimizzare gli spostamenti laterali all’interno della rete.

Potrete inoltre vedere i vantaggi di isolare automaticamente i sistemi infetti, condividendo le informazioni sulle minacce tra endpoint e firewall, e scoprirete come XG Firewall si sovrappone alle altre opzioni disponibili contro gli attacchi ransomware.

Scarica la guida oggi per saperne di più.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.