Sicurezza Cloud
Prodotti e Servizi PRODOTTI & SERVIZI

Soluzioni Sophos Cloud e nuove appliance. Cosa bolle in pentola in casa Sophos?

Cloud Server Protection Advanced con Lockdown: basta un solo clic!

Cloud Server Protection Advanced, novità assoluta fra le soluzioni Sophos Cloud, è un prodotto unico che racchiude in sé funzionalità di whitelisting e server lockdown facili da utilizzare ed estremamente vantaggiose, offrendo una soluzione di protezione esclusiva sul mercato.

I dipendenti IT di aziende di medie dimensioni potranno effettuare le operazioni di distribuzione e gestione delle soluzioni di protezione dei server in pochi minuti e con pochi click.

Sophos Cloud consente una gestione semplice ed efficace della sicurezza, con una console di gestione cloud-based integrata. La singola interfaccia fornisce visibilità su tutti gli utenti, mostrando tutti i loro dispositivi e il loro grado di protezione su ciascuno di essi.

Per saperne di più visitate il sito di Sophos

Nuove appliance SG con Wi-Fi 802.11ac integrato, per una soluzione di protezione unica sul mercato

Sophos è il primo vendor a mettere in commercio una soluzione Next-Gen Firewall/UTM completa di tutte le funzionalità e con wireless 802.11ac.

I nuovi modelli della serie SG SG 125W e 135W SG integrano strettamente l’accesso wireless con la protezione firewall per consentire alle piccole e medie imprese (PMI) di ottenere un incremento delle prestazioni offerte dal wireless 802.11ac e una migliore gestione hotspot. Sophos ha inoltre ampliato la sua gamma di Wireless Access Point includendo il primo Access Point IP67, certificato per aree esterne, disponibile sul mercato.

Secondo uno studio pubblicato recentemente da IDC, il nuovo standard 802.11ac sta guidando la crescita del mercato WLAN enterprise, e vede tassi di adozione considerevolmente più veloci rispetto alla transizione verso 802.11n.

Una recente indagine, condotta da Sophos tra i professionisti IT su SpiceWorks, rispecchia questa tendenza, con oltre un terzo degli intervistati (31 per cento), aventi una hardware 802.11ac già implementato o che hanno in programma di ricorrere ad esso nei prossimi 12 mesi. I fattori chiave per coloro che utilizzano hardware sono le aspettative di miglioramento delle prestazioni di throughput (37 per cento) e una migliore copertura wireless (26 per cento).

Per saperne di più visitate il sito di Sophos

Lascia un commento

Your email address will not be published.